Manca poco…

Fra un pò si ricomincia. Il tempo è ancora incerto ma poi improvvisamente……


L’ultimo sguardo

“…..Padre…fuori da questo corpo dalle ossa sgiunte fluttuo
lontano dal tempo del dolore e dell’angoscia….
leggero sorvolo la mia gente ….. e quella che nel tempo verrà……
Le conseguenze del tuo amore…..”


Alla Terra

Perchè mi lasci qui, amore mio!

Abbandonato come nulla fosse,

vorrei poter gridare”dammi riposo”!

E intanto sogno un riciclo amoroso,

fatto da mani umane callose e grosse.

Earth world day, Delia Biele